Spuma per capelli

Categoria: Archivio Bellezza
Tag:
Condividi:

A cosa serve la spuma per capelli

La cura dei capelli richiede interventi continuativi e “mirati”. Una volta individuato il tipo di capelli che abbiamo, possiamo acquistare i prodotti più adatti per far sì che siano sempre belli e lucenti. Avere una capigliatura sana e bella a vedersi è il desiderio di tutte le donne ( ed anche degli uomini!). Esistono in commercio vari tipi di spuma per capelli. Ovviamente tocca a noi scegliere tra le numerose marche presenti, e non sempre la scelta riesce facile.

Non sempre il marcio più conosciuto (e pubblicizzato) è anche quello qualitativamente più buono. Conviene consultare il proprio parrucchiere di fiducia, che vi saprà consigliare il prodotto più giusto e specifico per le vostre esigenze. E’ sempre meglio affidarsi ad un esperto, soprattutto se i capelli sono già danneggiati e sfibrati. Tornando alla spuma per capelli, questa si applica sui capelli leggermente umidi, ma anche su quelli già asciutti. Chi ha i capelli corti usa la spuma per capelli per dare un naturale effetto “spettinato”.

Chi ha una capigliatura lunga utilizza la spuma per capelli per dare loro corposità e volume, soprattutto se si tratta di capelli piuttosto sottili. Mai utilizzare la spuma se i capelli non sono puliti, poiché potrebbe appesantirli (soprattutto se sono grassi) La spuma si applica in quantità proporzionata alla lunghezza dei capelli. Dopo l’applicazione della spuma per capelli, si può procedere all’asciugatura, con il phon o all’aria, se siamo nel periodo estivo. In genere il phon aiuta a fissare meglio la spuma sui capelli, quindi conviene usarlo se si vuole migliorare l’effetto desiderato.

Possiamo fissare ulteriormente la spuma sui capelli ricorrendo ad un gel. Volete che i capelli abbiano più volume? Allora procedete così. Dopo aver applicato la spuma sull’intera capigliatura, asciugateli stando a testa in giù. Se invece volete che i capelli sembrino il più possibile “naturali”, applicate la spuma sulle singole ciocche, e poi lasciate che i capelli si asciughino all’aria. Se invece avete i capelli già ricci, e desiderate che siano più belli e ben definiti, distribuite la spuma per capelli dalla radice alle punte, facendo movimenti circolari sulla testa, come delicati massaggi.

Tipi di spuma per capelli in commercio

I nostri capelli sono continuamente sottoposti a stress e agli agenti atmosferici, che contribuiscono a danneggiarli e indebolirli. Alcune spume per capelli contengono proteine e sostanze ristrutturanti che servono a ridare forza e volume ai capelli. In genere la spuma, poiché viene frizionata sui capelli, riesce a penetrare in profondità. Quindi non può essere eliminata con una spazzolata, anche se energica, ma solo con il lavaggio.

Nei supermercati e nei punti vendita specializzati nella vendita di prodotti per l’igiene personale, troverete spume adatte per ogni tipo di capelli: per capelli mossi, per capelli ricci per capelli sottili, ed anche per capelli tinti. Queste ultime, in particolare, contengono sostanze coloranti, per cui possono macchiare gli indumenti. E’ consigliabile lavare subito le mani dopo l’applicazione. Potete trovare una vasta scelta di spuma per capelli anche nei negozi che vendono articoli specifici per parrucchieri.

Sicuramente qui troverete prezzi più alti, ma la ragione è che si tratta di articoli professionali, ed è una garanzia di qualità. Qualche accorgimento dopo che avete acquistato la spuma per capelli. Non esponetela mai a temperature alte ( per esempio non portatela mai al mare), o peggio direttamente ai raggi solari. Tenete il contenitore lontano dai bambini, e da fonti di calore in generale. La spuma andrebbe conservata in un luogo aerato. Evitate di fumare vicino, e non fate pressioni sul contenitore, neanche dopo che il prodotto è finito.

La spuma di sicuro ci aiuta nella cura dei capelli, ma possiamo abbinare ad essa anche altri prodotti specifici, quali il gel, l’olio e la lacca. Ognuno di essi possiede determinate caratteristiche che possono essere utili per la bellezza dei nostri capelli. Anche in questo caso dipenderà dal tipo di capelli che abbiamo, da come reagiscono al trattamento, e da una serie di altri elementi Per esempio, l’olio è sconsigliato per chi ha capelli già grassi, poiché aumenta la produzione di sebo.

Qualche marca di spuma per capelli

Della marca “L’Oreal” segnaliamo l’Oreal Studio line power, per i capelli ricci. E’ una spuma per capelli che ottiene uno splendido effetto bagnato. Si applica sui capelli umidi, e si modellano le ciocche una per una. L’ideale è poi asciugare i capelli con un diffusore, e preferibilmente a testa in giù. I ricci saranno “rigenerati” e quindi bellissimi! Un’altra spuma per capelli da segnalare è Kerastase, sempre dell’Oreal Paris. Si tratta di una spuma leggera ma ultra fissante, che non appesantisce i capelli, garantendo loro uno splendido effetto naturale.

I prodotti per capelli “Pantene” sono molto buoni. Basta scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze. Per capelli piatti e senza volume, optate per la spuma volumizzante, che ha una perfetta tenuta e rende i capelli lucenti e voluminosi al punto giusto. Poi c’è la spuma specifica “modella ricci”, per disciplinare i capelli ricci che tendono ad essere crespi. Sempre per capelli crespi c’è la spuma anti-crespo (definizione ricci). Avete capelli mossi, ed invece vorreste averli più lisci? Pantene vi viene in aiuto con la spuma capelli lisci “effetto piastra”.

Questa spuma renderà i vostri capelli morbidi e setosi, districa i nodi, non è appiccicosa. Per di più ha un gradevolissimo profumo! Se state cercando un prodotto specifico altamente professionale, allora dovete provare la Spuma design di Aldo Coppola, che è uno dei parrucchieri più famosi del mondo, che ha pettinato i capelli delle donne più belle. Questo prodotto è da consigliare vivamente per la sua efficacia.

Sul sito ufficiale www.aldocoppola.com è possibile visionare i prodotti disponibili, ed effettuare gli ordini on-line! Anche il marchio Garnier si distingue per la qualità dei suoi prodotti per capelli. Per quanto riguarda le spume della Garnier c’è davvero l’imbarazzo della scelta! La linea “Fructis” di Garnier presenta spume adatte a tutti i tipi di capelli. Per i capelli ricci troviamo “Garnier Fructis Style Spuma Hydra ricci”.

E’ un’ottima soluzione soprattutto d’estate, quando i capelli si lasciano asciugare all’aria, e possono risultare indomabili! Una passata di spuma sui capelli quasi asciutti li rende perfetti! Garnier Fructis “Hydra Liss” assicura invece strabilianti effetti per chi ha i capelli mossi e ne vuole ridurre il volume.

L’olio per i capelli e il gel

Per ottenere capelli lisci e combattere l’antiestetico effetto crespo, potete optare anche per un olio specifico (purchè non abbiate i capelli grassi o, peggio, tendenti alla forfora!). Gli oli liscianti sono adatti per chi vuole ottenere capelli lisci e nello stesso tempo morbidi al tatto. Poi ci sono gli oli per i capelli ricci o mossi che tendono ad essere crespi. Possono essere applicati sia quando i capelli sono ancora umidi, sia quando sono già asciutti.

Questi oli in genere nutrono i capelli, rendendoli lucidi e compatti. Inoltre riparano i capelli dalle fastidiose doppie punte. Il gel serve invece ad assicurare una piega ai capelli più duratura. E anche a modellarli come più ci piace. Chi ha i capelli corti ha bisogno del gel per scolpirli, ma anche chi ha lunghe capigliature può utilizzare il gel come fissante e modellante. Con il gel e una buona dose di fantasia si possono creare acconciature personalizzate e particolari.

Attenzione, però. Se si hanno capelli troppo sottili, meglio non appesantirli con il gel. In questo caso lo si può utilizzare solo sulle punte. Per ottenere un maggiore effetto volume inumidite le radici con il gel, per poi asciugare i capelli con il phon a testa in giù. Se poi avete il diffusore, utilizzatelo per ottenere un effetto volume più accentuato. L’olio e il gel sono utilizzati particolarmente dagli uomini, perché si prestano ad una applicazione più veloce.

L’ideale sarebbe provare questi prodotti e associarli all’uso della spuma, se pensiamo che possano essere utili per la bellezza dei nostri capelli. Attenti ad utilizzare le giuste dosi di prodotto, senza eccedere. Potreste ottenere l’effetto contrario, e peggiorare la tenuta dei vostri capelli. Regolatevi in base alla lunghezza dei capelli. Anche per l’uso di oli e gel fatevi consigliare dal vostro parrucchiere di fiducia, in modo che scegliate quelli più giusti.

Altre marche di spuma per capelli

Facciamo ora una rapida carrellata di marche di spuma per capelli che trovate facilmente in commercio, ed anche presso negozi specializzati in articoli di parrucchiere. Volete un prodotto facilmente reperibile al supermercato, e nello stesso tempo qualitativamente buono? Allora comprate la spuma “Seta” di Bilboa. E’ un prodotto che presenta un ottimo rapporto qualità/prezzo. La spuma per capelli “Bilboa” è ultra leggera, non aggredisce i capelli, se ricci li mantiene morbidi e, appunto, setosi. La confezione è abbastanza grande e conveniente, il prezzo è molto accessibile, l’efficacia è assicurata.

La spuma è arricchita con ceramidi, cristalli liquidi e semi di lino. Questi assicurano anche una certa lucentezza ai capelli, grazie alla loro azione idratante ed emolliente. Ideale per mantenere in ordine anche i capelli più indisciplinati! Un altro prodotto che mi sento di consigliarvi è la “Mousse ecologica” della “Cielo Alto”. E’ una spuma leggerissima, che può essere usata spesso, in quanto non danneggia i capelli, assicurandogli per tutto il giorno una tenuta perfetta. La spuma in questione non è appiccicosa, si distribuisce facilmente sui capelli bagnati, solo il profumo non è dei migliori.

Ma se parliamo di efficacia, il risultato di questa spuma vi sorprenderà. Inoltre (e la cosa non è da poco), questa azienda non effettua alcun esperimento sugli animali per testare i suoi prodotti. Se invece vi capita di entrare in un negozio di articoli per parrucchieri, troverete marche come “Testanera”. Di questa azienda, specializzata in prodotti per i capelli, segnaliamo in particolare la “Taft Mousse ravviva ricci” e la mousse “Volume Plus”.

Questi prodotti sono davvero ottimi, anche se il prezzo è un po’ eccessivo. Troverete anche il marchio “Tigi”, che presenta una serie di prodotti molto efficaci, come la “Catwalk curls rock”, una spuma che non solo ravviva i ricci, ma rende i capelli più setosi e morbidi da toccare.

La cura dei capelli

Effettuando una ricerca sulla spuma per capelli, è risultato che la maggior parte delle persone che la utilizza ha i capelli ricci o molto crespi. Meno vendute sono le spume liscianti, che pure aiutano i capelli ad affrontare meglio lo stress della “piastratura”. Eppure tutti abbiamo bisogno di una buona spuma, per migliorare la salute e la bellezza dei capelli. Quando vediamo una bella chioma per strada e ci giriamo a guardarla, forse neppure immaginiamo quante cure (e quanti prodotti) ci siano dietro quel risultato, così bello da vedere.

Alcune persone hanno capelli belli di natura, altre (ahimè) meno fortunate devono ricorrere a cure continue per non danneggiarli, o riparare ai danni già subiti. Ma la cura del nostro corpo in generale è un dovere cui non possiamo sottrarci. Non è sempre necessario spendere troppi soldi. Basta trovare il prodotto giusto, che può essere anche economico, ma efficace. C’è chi ha provato la spuma di “Intesa”, la cui confezione grande costa solo 1,50 euro, e si sente di dire che è un buon prodotto, e la consiglia agli altri.

Per avere capelli sani, bisogna anche badare all’alimentazione, eliminando troppi grassi e mangiando più verdura. La vecchia regola delle nostre nonne di pettinare a lungo (almeno con 100 colpi di spazzola) i capelli prima di andare a dormire, è molto utile. Anche i capelli hanno bisogno di coccole, e poi si eliminano i nodi fastidiosi e antiestetici. Il consiglio è di badare soprattutto alla qualità dei prodotti che utilizzate per i capelli, più che al prezzo.

Esistono in vendita prodotti adatti a tutte le tasche, ma l’efficacia fa la differenza. Per capire qual è la natura dei vostri capelli, potete effettuare un esame tricologico. In base ai risultati, potrete orientarvi meglio nella scelta dei prodotti da usare, in modo da affrontare nel modo migliore problemi come i capelli grassi o molto fragili.

Publicato: 2010-04-03Da: Redazione

Potrebbe interessarti

La scienza e l'arte delle creme corpo per le donne

Questo articolo approfondisce il mondo delle creme di bellezza per il corpo per le donne, esplorando metodi dermatologicamente testati, vantaggi, rischi potenziali e chiavi per comprendere le tendenze geografiche di utilizzo.

2024-06-26Redazione

L'ascesa delle creme di bellezza per il corpo maschile: vantaggi, rischi e innovazioni

Esplora il mondo in evoluzione delle creme di bellezza per il corpo maschile, descrivendo in dettaglio metodi, trattamenti dermatologicamente testati e le ultime innovazioni sul mercato. Comprendi le tendenze regionali e le migliori offerte disponibili.

2024-06-26Redazione

Esplorando il mondo delle creme di bellezza per il viso per le donne: vantaggi, rischi e ricerca emergente

Questo articolo approfondisce il regno sfaccettato delle creme di bellezza per il viso per le donne, esaminando metodi dermatologicamente testati, descrivendo dettagliatamente benefici e potenziali effetti collaterali ed esplorando nuove ricerche e tendenze di mercato.

2024-06-26Redazione

Svelare i segreti delle creme per il viso da uomo: vantaggi, svantaggi e ricerche emergenti

Scopri come le creme di bellezza per il viso per uomo stanno plasmando la moderna cura della pelle, i loro metodi dermatologicamente testati, i vantaggi e gli svantaggi, insieme a nuove e convincenti direzioni di ricerca.

2024-06-26Redazione