Intimo uomo

Categoria: Abbigliamento Archivio
Tag:
Condividi:

Intimo uomo

L’uomo moderno cura sempre di più il proprio abbigliamento, non solo esteriore, ma anche intimo. Sceglie con attenzione i capi intimi da indossare, e spesso si diverte anche a mostrarli. La comodità è sempre un requisito importante, ma non si trascurano anche altri elementi. In effetti tra tessuti e colori ci si può davvero sfiziare, ed anche – perché no- stupire chi li guarda. Addentriamoci nel mondo dell’intimo maschile, analizzando mode e tendenze.

Il classico slip

C’è sempre chi non rinuncia alla tradizione, e opta per i classici slip sgambati. Li troviamo in cotone, ed anche elasticizzati. Questi ultimi sono preferiti da chi è abituato ad indossare jeans o pantaloni piuttosto aderenti, in quanto assicurano una perfetta vestibilità. Di solito gli slip hanno in vita un elastico più o meno spesso. I colori? Sempre per chi non si discosta dal classico, c’è il colore bianco.

Ma il colore che va forte è sempre il nero, o anche il blu scuro, con elastici disegnati o griffati. Per l’uomo un po’ eccentrico ed anche ironico, sono in commercio gli slip con fantasie divertenti e colorate, per esempio con i personaggi dei cartoni animati. Stilisti rinomati come Dolce e Gabbana o Armani hanno proposto qualche anno fa gli slip con l’elastico che riporta sopra (con lettere cubitali, direi) la marca.

Una maniera come un’altra per lanciare una moda, una tendenza. Seguita per lo più da ragazzi e adolescenti un po’ egocentrici, che amano indossare i pantaloni a vita molto bassa. La moda cambia velocemente, ora sono tornati i pantaloni un po’ più alti in vita, quindi l’intimo torna a fare "l’intimo", ovvero strumento di seduzione nell’intimità. Lo slip deve essere comodo. Un consiglio: non usare slip troppo stretti perché fanno male. E’ preferibile optare per il cotone o la lycra, però fate attenzione alle percentuali di sintetico contenute.

Il tessuto deve essere morbido, conformarsi in modo naturale al corpo, sentirlo come una "seconda pelle". Se il cotone è molto sottile e lo slip sembra quasi trasparente, di sicuro la qualità non è buona.
La comodità deve essere il requisito principale per uno slip che si rispetti. D’altronde la parola "slip" deriva dall’inglese "to slip", che significa infilare, scorrere, scivolare.

Il significato rimanda proprio a questo concetto di praticità e funzionalità. Per avere la garanzia di un cotone qualitativamente buono il consiglio è di acquistare capi intimi di aziende conosciute e affidabili. Qualche nome? Kappa, Fila, Sloggi, Cotonella e altre. Vediamole insieme.

Alcune marche di slip per uomo

Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche! Dalle marche più commerciali alle case di moda come Emporio Armani, Calvin Klein, Diesel o Just Cavalli. A queste naturalmente conviene rivolgersi se si deve acquistare un intimo "da occasione particolare". E’ intuitivo che in questo caso il prezzo sale, ma se si trova un capo originale e pratico ne vale sicuramente la pena! Il marchio "Sloggi" ha venduto dal 1979 ad oggi circa 700 milioni di capi, è un’azienda che cura molto la qualità dei tessuti, e.. si vede! Della Sloggi troviamo i classici slip, i più moderni boxer (modello "short"), il tanga.

Le ultime novità nell’intimo uomo sono le linee: "Men Colours" in cotone elasticizzato e colori decisi e contrasti decisamente belli da vedere, oltre che pratici e confortevoli; "Men Dinamic", che è una linea per uomini sportivi e dinamici, fatta di capi in colori naturali, o in morbida e pratica microfibra (short, boxer lungo, canotta con scollo a V, T-shirt a collo rotondo); "Sloggi India", una linea per uomo con lo stile e i colori forti dell’Oriente.

Anche questa linea è prodotta con materiali morbidi e confortevoli. Molto trendy la cintura in stampa con fantasie orientali. E poi c’è anche la linea "Sloggi Men Fun", con T-shirts e slip in colori vivaci e microfibra, disponibili vari colori e fantasie. Per scoprire le novità Sloggi per l’intimo uomo e donna potete anche dare uno sguardo al sito www.sloggi.com

Anche il marchio "Cotonella" è abbastanza rinomato, poiché produce capi intimi di qualità in 100% cotone e lycra. E’ possibile scegliere una vasta gamma di boxer in cotone, cotone elasticizzato, colorati. La linea "Cotonella magliapiuma" è una linea con capi più soffici, morbidi, particolarmente rifiniti. L’azienda "Cotonella" S.p.A. è nata in provincia di Brescia, nel 1975. Attualmente gli stabilimenti operativi sono tre: Edolo, Sonico e Melonno. La distribuzione è capillare in tutto il territorio nazionale, e non solo.

E poi vorrei segnalare una marca specializzata nell’abbigliamento intimo (sia per uomo che per donna). Si tratta della Julipet. I capi sono molto ricercati e raffinati. Se andate a visitare il sito www.julipet.it potete trovare la nuova collezione di intimo, ed anche la moda per il mare. Le fotografie sono molto belle, il sito è ben fatto.

Giusto un accenno all’intimo uomo di "Just Cavalli", adatto ad uomini che vogliono stupire anche nell’intimità! Si tratta di capi particolari, dalle fantasie originali. Un po’ costosi, certo, ma anche l’originalità ha il suo prezzo! Se volete farvi un’idea visitate il sito www.robertocavalli.com

Le ultime tendenze: il "boxer-brief"

Letteralmente significa "boxer-mutanda". Un perfetto mix tra il classico slip e il boxer, un capo intimo molto amato da tutti gli uomini. Questo capo intimo accontenta proprio tutti, e risolve l’annoso dilemma della scelta tra boxer e slip. In effetti il boxer largo non piace a tutti perché poco pratico. Nello stesso tempo si vorrebbe indossare qualcosa di diverso dal solito slip. Il boxer aderente è quindi l’ideale. Ma chi lancia le nuove tendenze nell’abbigliamento intimo? E’ chiaro che non possiamo spiare l’intimo di amici e colleghi per "carpire" le loro preferenze.

Quindi sono loro, gli attori e i protagonisti del piccolo schermo, che lanciano le mode in fatto di "intimo". Negli anni ’80 lo slip regnava sovrano incontrastato nell’abbigliamento intimo maschile. Nei primi anni ’90, poi, cominciò ad affermarsi il boxer. Chissà se qualcuno di voi ricorda Bruce Willis in un episodio di "Moonlighting". L’attore americano indossava con straordinaria naturalezza un paio di buffi boxer a cuoricini.

E da allora sempre più l’intimo maschile comincia ad essere esibito sulle passerelle (e non solo). L’ex sindaco di Milano Albertini non ha avuto alcuna remora a sfilare con uno slip in cachemire nel 1998, mentre Gianni Morandi ha condotto un’intera trasmissione televisiva restando "in mutande". Si trattava dello show serale "Uno di noi", del 2002. Per non parlare dei calciatori, che sempre più spesso rimangono in mutande in campo per inneggiare alla vittoria. I precedenti? Cassano, Lucarelli.

Ovviamente il capo ideale per questo tipo di "sfilate" è proprio il boxer-brief. Ma quali sono le caratteristiche che lo rendono così popolare tra gli uomini? Innanzitutto "sostengono" senza stringere, e questo li rende adatti anche per praticare sport e attività ginniche. Non si piegano, rimangono assolutamente intatti sotto ai vestiti, non danno alcun fastidio.

Certo sono molto più pratici dei boxer a palloncino! E poi. altro elemento non trascurabile! Sembra che abbia anche un effetto "push up" che fa felici gli uomini ma rende perplesse le donne. Meglio il classico slip, che almeno non riserva sorprese di nessun genere? A ciascuno di voi la scelta!

Cara, amata t-shirt!

Un tempo era chiamata da alcuni "maglia della salute", perché appunto serviva a proteggere il busto dal freddo e dai malanni di stagione. In inverno di lana, con la primavera diventava più fresca, quindi in cotone. La t-shirt intima per uomo si è evoluta nel tempo, ma non è mai tramontata. Ancora oggi molti uomini, anche i più "machi" o quelli che secondo la pubblicità "non devono chiedere mai" la indossano regolarmente, e alcuni la ritengono indispensabile.

Certo, d’estate può essere anche lasciata nel cassetto, anche perché vederla spuntare sotto la camicia non è proprio il massimo dell’eleganza! Oggi gli uomini sono sempre più attenti ad acquistare t-shirt abbinate agli slip, anche in colori contrastanti fra loro, ma che siano ben abbinabili. E’ un’idea regalo niente male per padri, fidanzati e amici che ci tengono particolarmente all’abbigliamento intimo! Un consiglio per chi non vuole spendere tantissimo? Il marchio "Intimissimi" propone una linea di intimo per uomo a prezzi accessibili e dai colori più trendy della stagione.

I punti vendita "Intimissimi" si trovano facilmente in tutta Italia, ma è possibile visionare il catalogo anche on line, collegandosi al sito www.intimissimi.com Disponibile per l’uomo anche la linea per la notte, per essere sexy e raffinati anche con qualcosa addosso! E, naturalmente, la linea di costumi per il mare. Le fantasie di slip e boxer "Intimissimi" sono coloratissime e adatte ad ogni tipologia di cliente: per l’uomo eccentrico, per quello più riservato, per chi ama colori e forme classiche, per il tradizionalista.

Per chi invece preferisce la canottiera, ci sono quelle con scollo a "V" e con lo scollo rotondo, quelle elasticizzate e quelle più morbide in cotone. Queste sono particolarmente comode per chi pratica attività sportiva, fresche e traspiranti, che lasciano la pelle libera dal sudore. Sempre nei punti vendita "Intimissimi" le troveremo in tanti colori facilmente abbinabili.

Il perizoma

Se questo capo intimo nell’immaginario maschile è quanto di più sexy possa esistere, magari indossato dalla donna dei propri sogni, non è lo stesso per le donne. Usatissimo da queste ultime, il perizoma viene snobbato dagli uomini.

Ma perché? Secondo alcuni sondaggi effettuati, sono emersi due elementi in particolare: 1) Le donne trovano per lo più ridicolo un uomo che indossi il perizoma; 2) Gli uomini, dal canto loro, trovano questo capo scomodo da indossarsi regolarmente, e non lo reputano assolutamente sexy, come invece succede alle donne.

Ma qualche eccezione c’è. Gli sportivi utilizzano spesso il perizoma, molti di loro sostengono che è comodo e pratico (mentre ai più verrebbe di pensare il contrario!). Poi c’è una percentuale di persone (soprattutto donne), che ritiene che per indossare il perizoma è necessario che l’uomo abbia un "lato B" particolarmente sodo, e che ricordi quello femminile. Quindi, altro elemento da non trascurare, che sia assolutamente depilato.

Dopo aver testato la propria tonicità, si può provare ad indossare il perizoma nei casi in cui si rende necessario. Un esempio? Sotto i pantaloni di lino bianco, che è il caso in cui è molto antiestetico che si veda lo slip. Alcuni trovano che il perizoma sia anche più "contenitivo" dello slip. E’ ovvio che si tratta di pareri soggettivi.

Certo, se volete provare un perizoma, scegliete un modello basic, bando a fantasie dai colori sgargianti o maculate! In questo caso rischiereste di apparire ridicoli! Dove acquistarlo? Nei punti vendita di abbigliamento sportivo troverete senz’altro parecchi modelli, tra cui di sicuro quello che più vi piace.

Diverso e più adattabile è invece il tanga, che è in sostanza uno slip più sgambato, su modello di quello femminile. Anche in questo caso, necessari gambe toniche e glutei di ferro. Qualsiasi sia la vostra scelta, ricordate di indossare l’intimo con naturalezza e spontaneità.

Altre marche di intimo per uomo

Il mondo dell’intimo sia maschile che femminile pullula di aziende che producono capi alla moda e dai prezzi competitivi. Davvero non c’è che l’imbarazzo della scelta! Soprattutto se abitate in una città, troverete più di un marchio in franchising che vende intimo, e vi stupirete dei prezzi (soprattutto durante il periodo dei saldi). Uno di questi è "Goldenpoint". Canotte colorate, a righe, a costine, boxer colorati, slip.

C’è un grande assortimento per tutti i gusti e tutte le tasche! Abbastanza contenuti anche i prezzi del marchio "Fruscio", i cui punti vendita sono nelle principali città italiane. Collegandosi al sito dell’azienda, www.fruscio.it , sulla home page cliccate sulla categoria "collezioni" e potrete visionare le ultime collezioni, oltre ai pezzi classici, nella categoria "Basic".

Se siete abituati ad acquistare tramite Internet, ci sono alcuni negozi on line che propongono intimo e costumi. Per esempio "Mister Intimo" (www.misterintimo.com ), oppure www.intimo6.it (vendita all’ingrosso e al dettaglio di intimo per uomo, donna e bambino). Potete acquistare intimo per uomo di buona qualità anche presso la "Coin" e la "Rinascente". Anche l’Oviesse propone capi intimo qualitativamente buoni, ma con prezzi abbordabili.

Ricordate sempre di valutare la qualità del prodotto, rapportandola al prezzo, cercando di creare il giusto equilibrio. Non pensate che la qualità sia necessariamente legata alla marca del capo che andate ad acquistare, ma provatelo prima di poter effettuare un giudizio. L’intimo esige soprattutto comodità e praticità, e se questi si associano a modelli belli e colori di nostro gusto è davvero il massimo!

Siate quindi esigenti nella scelta dell’intimo da indossare, poiché questo esprime quanta cura avete di voi stessi, e da un’idea della vostra personalità. Un intimo distratto e poco curato esprime scarso amore verso se stessi, e di conseguenza non attrae. Un’attenzione per i capi intimi (che non sia eccessiva e maniacale) diventa un’abitudine piacevole a cui non si saprà più rinunciare.

Publicato: 2010-04-03Da: Redazione

Potrebbe interessarti

migliori maglie termiche

Migliori maglie termiche

Le maglie termiche sono un indumento da indossare sotto ai vestiti, a diretto contatto con la pelle, per mantenere il corpo ad una temperatura ideale. Sono l’indumento ideale per tutti coloro che trascorrono gran parte della giornata all’aperto o vivono in zone particolarmente fredde. Solitamente, le maglie termiche sono utilizzate dagli sportivi che praticano attività sportiva all’aperto. Basta pensare a che pratica lo scii o altri sport sulla neve, ma anche calciatori, ciclisti, ecc. Leggi la nostra guida per conoscere le migliori maglie termiche presenti in commercio.

2017-11-17Redazione
Migliori siti web dove acquistare scarpe

Migliori negozi di scarpe online

Oggi l’acquisto online è un mercato in forte espansione e il settore delle scarpe è quello che va per la maggiore. Su internet sono presenti un gran numero di siti che mettono a disposizione modelli di scarpe più esclusivi a prezzi competitivi ma è importante prestare attenzione poiché si corre spesso il rischio di essere truffati. Quindi se decidiamo di acquistar online un paio di scarpe è preferibile optare per un portale fidato e con un ottimo servizio di reso. Ecco i cinque migliori negozi di scarpe online.

2016-10-17Redazione

Idee costumi di Carnevale per bambini

Ogni anno i bambini vogliono festeggiare il Carnevale travestendosi nei più svariati personaggi dei cartoni animati, dei fumetti o dei loro libri preferiti. Per loro è un sogno che si avvera, per i genitori a volte può essere difficile soddisfare i desideri dei figli e aiutarli nella scelta del loro costume. Leggi la guida per avere utili idee su come scegliere il costume da carnevale per il proprio bambino.

2016-01-20Redazione

Abbigliamento da jogging

È universalmente riconosciuto che l’attività fisica fa bene al corpo e alla mente, ci aiuta a mantenerci sani e a eliminare le sostanze negative che altrimenti si accumulerebbero nel nostro corpo. Tra le attività, la più semplice, naturale ed economica per tutti è sicuramente la corsa leggera. Vediamo quindi qual è l’abbigliamento da jogging più adatto.

2013-06-02Redazione