Biancheria intima donna

Categoria: Abbigliamento Archivio
Tag:
Condividi:

Guida all’acquisto di biancheria intima donna

La biancheria intima è un’ insieme di capi di abbigliamento che vengono indossati dalla donna sotto ai vestiti. C’è ne sono di tutti i tipi e di tutti i gusti e adesso ne andremo a descrivere i componenti e le loro carattetistiche.

Storia

La storia vuole che la biancheria intima esista sin dai tempi degli antichi romani. Le donne, infatti utilizzavano dei trucchi per apparire belle e con poco seno dinnanzi agli occhi dei loro uomini. Alcuni stratagemmi utilizzati dalle donne romane era quello di indossare il mamillare che era una fascia di cuoio pe appiattire il seno, e lo strophium che sono come gli odierni reggiseni che serviva per comprimere. A volte veniva utilizzato anche un corsetto che dall’inguine arrivava fino alla base del petto per chi aveva un seno abbondante.

Con il passare degli anni, la mentalità cambiò, ed infatti nel 1374 Edoardo III re d’ Inghilterra fonda l’ Ordine della Giarrettiera. Nel 1808 venne inventata la macchina per formare il tulle. Nel 1840 si cominciò la lavorazione del pizzo. Nel 1876 Fereol Dedieu inventò il reggicalze, mentre nel 1912 Lindauer fabbricò i primi reggiseni. Tra la prima e la seconda guerra mondiale cominciarono a far la loro comparsa le calze di nylon, mentre nel 1945 ecco che venne creata la guepiere. Solo nel 1956 nasce il baby-doll che suscitò molto clamore per l’epoca in cui venne creato ,e solo due anni furono inventati i collant.

Al giorno d’oggi la lingerie o la biancheria intima, è diventata molto ricercata dalle donne tanto che sono diventati dei capi di abbigliamento da esibire anche in pubblico. Ormai non è più un pudore far vedere questi oggetti, ma anzi sono diventati degli ottimi strumenti per sedurre il proprio uomo o la persona che si sta cercando di conquistare. I capi di biancheria intima sono oggetto persino di sfilate di moda, e molti famosi stilisti li fabbricano nei più svariati modelli e con i colori più ricercati del momento. Oggetti che rendono la donna sexy per il piacere di sé stessa e del loro compagno

Tipologie di biancheria intima donna

Ci sono differenti elementi che compongono la lingerie di una donna, e sono il Busto o Corsetto, il Body , il Modellatore , la Guepiere , la Guaina con cavallo aperto , la Guaina a mutandina , la Guaina stringivita, la Mutandina , Lo Slip , la Culotte , il Perizoma , la Brasiliana , il Tanga , la Mutandina igienica, la Mutandina elastica contenitiva , la Mutandina da gestante , il Reggiseno a balconcino , il Reggiseno imbottito , il Reggiseno Push Up , il Reggiseno Contenitivo , il Reggiseno a bustino , il Reggiseno da allattamento , il Reggiseno con spalline rimovibili , il Reggiseno a fascia , la Sottoveste , il Baby-doll , il Pagliaccetto , la Canottiera , e la Maglietta.

Di seguito andremo a descrivere brevemente alcuni elementi:

  • Il Busto o corsetto è di solito usato sia dalle donne che hanno problemi con la schiena sia da quelle che vogliono sedurre ( è infatti un capo che permette di stringere la vita e sollevare il seno, modella il vostro corpo in modo da far risaltare le vostre curve ).
  • La Guepiere è un bustino con reggicalze e dei gancetti che assotigliano la vita. Ha delle stecche che servono per sostenere il seno in modo da farlo sembrare più florido. Un accessorio che venne inventato nel 1945 da Marcel Rochas. Un tempo questo capo di vestiario veniva utilizzato solo sotto ad un vestito, oggi giorno invece gli stilisti lo hanno lanciato come capo da portare persino con le gonne o con i jeans.
  • La guaina è un indumento di biancheria intima che serve alla donna per modellare la sua figura soprattutto la pancia ed il sedere. Venne creato nel secolo scorso, e molte donne lo indossarono per apparire più belle. Con il passare delle epoche questo capo di abbigliamento ebbe un evoluzione, ed oggi esistono in commercio persino delle guaine che vi possono rendere sensuali tanto che sono state immesse nel mercato dei capi con il perizoma.

Caratteristiche di biancheria intima

Vennero create delle guaine con l’apertura sul cavallo, in modo che se ad una donna scappava la pipù o qualunque altro bisogno le era più facile andare in bagno. Questo tipo di capo, dall’inizio degli anni settanta è cominciato a scomparire perché poco utilizzato. Ai giorni nostri viene usato dalle donne incinte o da coloro che hanno partorito da poco, ed inoltre è molto utile per ritornare in splendida forma.

  • La culotte è un tipo di mutandina che copre sia il sedere che i fianchi. Capo di abbigliamento il cui nome è stato preso dai sanculotti francesi.
  • Il perizoma a differenza della culotte lascia il sedere scoperto, e nella parte posteriore c’è un’unica striscia che tiene tutto lo slip. Indumento utilizzato principalmente dalle donne, anche se ultimamente anche gli uomini lo usano.
  • Il Tanga è un indumento che è tra il perizoma e lo slip. E’ leggermente più grande di un perizoma anche se lascia comunque intravedere un po’ di sedere.
  • Il baby-doll è un indumento strettamente femminile e molto sexy. Di solito realizzato con la seta, è morbido al tatto proprio perché deve avere la funzione di sedurre l’ uomo. Questo capo di abbigliamento può avere frangie o merletti, è di solito la sua lunghezza arriva fino alle mutandine proprio per lasciare che il maschio intraveda la parte inferiore del corpo della donna.
  • Il reggiseno è un indumento importante per la donna, ovvero diciamo per quelle che hanno problemi di seno abbastanza prosperoso. Ci possono essere differenti modelli di reggiseno o reggipetto come viene anche chiamato.Bisognerà decidere quale sia adatto a voi. I reggiseni infatti devono essere scelti in base alla misura della circonferenza del vostro seno e delle vostre spalle, per questa ragione esistono le coppe che serviranno ad aiutarvi nella scelta dell’indumento migliore per voi.

Le migliori marche di biancheria intima

Esistono in commercio differenti marche di intimo. Le più note: Intimissimi, Yamahay, Lovable, La Perla, Parah, Roberta e Cotonella. I prezzi sono differenti tra di loro anche se la qualità è la stessa , pagate infatti il nome dell’azienda che li produce.

Per le giovanissime e le ragazze si consiglia di orientarsi verso Intimissimi e Yamahay. Queste due aziende realizzano capi freschi, giovani, con colori adatti a loro. Le loro collezioni vi offriranno tessuti leggeri ed inoltre guepiere, mutandine, slip, o tanga che non saranno troppo impegnativi per ragazze ancora giovani.

Roberta è una azienda che è nel capo dell’ intimo da molto tempo, produce t-shirt o tanga adatti a chiunque. Le sue collezioni sono giovanili, ed inoltre non tutti sanno che come testimonial della loro società può vantare Michelle Hunziker. Celebre è infatti la promozione che Roberta fa dei suoi prodotti in cui c’è una ragazza girata di spalle nel quale indossa solo un perizoma.

Cotonella azienda per le giovani e giovanissime che si è conquistata una fetta di mercato nel campo dell’ intimo negli ultimi anni. I suoi prodotti sono di ottima qualità, che offrono capi di tendenza e sempre alla moda. Oltrettuto quest’impresa cerca di produrre prodotti che stiano bene, che non stringono per le donne in modo che loro possano sentirsi in qualunque momento a loro agio. Anche quest’azienda ha avuto negli ultimi anni un testimonial eccezionale: Cristina Chiabotto, ex miss Italia ed ora famosa showgirl.

Parah è già un marchio più prestigioso, i sui capi costano già un po’ di più. Capi di abbigliamento adatti per le ragazze che ormai si sentono donne. Prodotti raffinati e suadenti che cercano di far risplendere la femminilità di una donna. La Perla altra nota marca di abbigliamento di intimo, anch’essa per ragazze che ormai sono femmine, capi che vengono realizzati con il pizzo o con i tulle proprio per aumentare la carica erotica della donna che lo porta.

Come sceglierla

Scegliere la biancheria intima è veramente difficile, perché a volte non si sa quale completo acquistare. Bisogna specificare che dovrete comprare il prodotto migliore e quello che è adatto alla vostra personalità. Se siete delle persone sportive ed attive naturalmente la vostra scelta si dirigerà verso un capo sportivo, un reggiseno o una mutandina che non saranno particolamente d’impaccio. Esistono in commercio particolari reggipetti tipo quelli della Fila che sono adatti per le donne dinamiche e che sono in continuo movimento.

Per donne invece che desiderano essere sexy dinnanzi ai loro uomini, allora dovrete orientarvi verso un reggiseno in pizzo e con dei colori caldi, ed inoltre i tanga o i perizoma decisamente più eccitanti. Se volete aggiungere ancora qualcosa di piccante al vostro abbigliamento già così sensuale, allora optate per dei reggicalze sempre in pizzo che faranno rimanere il vostro amato a bocca aperta.

Per la donna che invece si sposa, sarà di rigore oltre al reggicalze ed alle calze veluttate, il bustino o corsetto in modo da rendere la vostra figura decisamente molto sensuale. Per le donne che hanno da poco partorito si consiglia l’ utilizzo della guaina contenitiva. Con quest’accessorio la ragazza potrà ritornare in splendida forma molto più velocemnte e diminuire l’effetto delle smagliature che sono sempre orribili da vedere sul proprio corpo.

Dovrete stare attente a quando la sceglierete che non sia decisamente troppo stretta sennò potrà causarvi problemi di respirazione e di movimento. Per donne che invece non si sentono a loro agio con perizoma e tanga, ma che vorrebbero sedurre il proprio uomo, possono sempre scegliere la culotte. Questo capo di abbigliamento è decisamente ritornato molto in voga visto il successo che ha riscontrato negli ultimi due anni. Un altro capo che vi permetterà di conquistare il vostro uomo a letto, è il baby doll.un accessorio che con le sue trasparenze rende il corpo della donna molto sexy ed appettibile agli occhi del vostro amato.

Dove acquistare biancheria intima

Per acquistare un capo di abbigliamento intimo donna sarà necessario sapere bene la misura che si indossa anche se nella maggior parte delle volte nei supermecati non è sempre possibile. La maggior parte dei casi, è sempre consigliabile acquistare questi indumenti in negozi, dove si ha la possibilità di provarli e scegliere la misura adatta a voi.

A volte basta un modello diverso che la taglia non sarà più quella che pensavate, o basterà che siate dimagrite o ingrassate un attimo che la misura sarà diversa- Nei negozi specializzati troverete le commesse che potranno aiutarvi nella vostra scelta, ed inoltre potranno consigliarvi il modello più adatto a voi. A volte vi sembrerà che quel determinato capo esposto in vetrina vi stia d’incanto, ma una volta provato purtroppo si rivelerà non adatto a voi.

Scegliete sempre con la testa, in modo che siate sicure che sia anche confortevole. A volte potrete optare per un capo sexy, ma se siete delle donne in movimento o sempre in giro si rivelerà scomodo da portare. Ecco perché si consiglia di orientarsi verso intimi sportivi, in modo che siete sempre comode. Altri posti dove poter comprare i capi di biancheria intima sono i supermecati, a volte però questi magazzini non sempre saranno il luogo dove poter acquistare il capo corretto.

In alcuni posti non si possono provare, ed una volta tornate a casa si scoprirà che vi sta stretto o troppo largo. Se poi andate nel supermecato dove l’avete comprarto per chiedere di cambiarlo vi risponderanno che non sarà possibile perché dovevate sapere prima la vostra misura. Cercate quindi di stare con gli occhi aperti, ed al massimo scegliere il capo che si avvicina a quelli che già avete comprato in modo da non sbagliarvi.

La biancheria intima potrete acquistarla anche su internet, ma in questo caso dovete stare attenti al venditore che la sta mettendo all’asta. A volte sembrerà un capo pregiato, per poi scoprire che il suo tessuto si logora facilmente e che quindi avrete speso dei soldi inutilmente. State attenti quindi alle fregature.

Publicato: 2010-04-03Da: Redazione

Potrebbe interessarti

migliori maglie termiche

Migliori maglie termiche

Le maglie termiche sono un indumento da indossare sotto ai vestiti, a diretto contatto con la pelle, per mantenere il corpo ad una temperatura ideale. Sono l’indumento ideale per tutti coloro che trascorrono gran parte della giornata all’aperto o vivono in zone particolarmente fredde. Solitamente, le maglie termiche sono utilizzate dagli sportivi che praticano attività sportiva all’aperto. Basta pensare a che pratica lo scii o altri sport sulla neve, ma anche calciatori, ciclisti, ecc. Leggi la nostra guida per conoscere le migliori maglie termiche presenti in commercio.

2017-11-17Redazione
Migliori siti web dove acquistare scarpe

Migliori negozi di scarpe online

Oggi l’acquisto online è un mercato in forte espansione e il settore delle scarpe è quello che va per la maggiore. Su internet sono presenti un gran numero di siti che mettono a disposizione modelli di scarpe più esclusivi a prezzi competitivi ma è importante prestare attenzione poiché si corre spesso il rischio di essere truffati. Quindi se decidiamo di acquistar online un paio di scarpe è preferibile optare per un portale fidato e con un ottimo servizio di reso. Ecco i cinque migliori negozi di scarpe online.

2016-10-17Redazione

Idee costumi di Carnevale per bambini

Ogni anno i bambini vogliono festeggiare il Carnevale travestendosi nei più svariati personaggi dei cartoni animati, dei fumetti o dei loro libri preferiti. Per loro è un sogno che si avvera, per i genitori a volte può essere difficile soddisfare i desideri dei figli e aiutarli nella scelta del loro costume. Leggi la guida per avere utili idee su come scegliere il costume da carnevale per il proprio bambino.

2016-01-20Redazione

Abbigliamento da jogging

È universalmente riconosciuto che l’attività fisica fa bene al corpo e alla mente, ci aiuta a mantenerci sani e a eliminare le sostanze negative che altrimenti si accumulerebbero nel nostro corpo. Tra le attività, la più semplice, naturale ed economica per tutti è sicuramente la corsa leggera. Vediamo quindi qual è l’abbigliamento da jogging più adatto.

2013-06-02Redazione