Abbigliamento per palestra

Categoria: Abbigliamento Archivio
Tag:
Condividi:

Tessuti

L’attività sportiva, praticata in palestra, esige capi in tessuti che permettano all’aria di traspirare facilmente, e quindi in grado di tenere sotto controllo il sudore, assorbendolo e dando alla pelle una piacevole sensazione di freschezza e pulizia. I tessuti più adatti per l’abbigliamento da palestra sono: la microfibra, il goretex e l’intramontabile cotone. Da evitare invece i tessuti sintetici, che oltre ad impedire la traspirazione, a volte a contatto con la pelle riscaldata causano cattivo odore. Possono provocare anche disturbi più gravi, come dermatiti, eczemi e allergie di vario tipo, che si manifestano con prurito e arrossamento della pelle. In genere questi tessuti sono fatti in modo tale da consentire alla pelle di adattarsi al giusto calore presente nell’ambiente.

Anche la scelta dei colori non è da sottovalutare: valutate se durante l’allenamento il tessuto non rilasci colore sulla pelle. Scegliete capi i cui colori non siano tossici a contatto con la pelle, e quindi testati in laboratorio.

Prima di andare in palestra dobbiamo anche considerare se abbiamo indossato la biancheria intima adatta. I capi intimi devono essere pratici, comodi e permeabili. Inoltre non devono avere cuciture troppo spesse che possono creare fastidio durante i movimenti. Se la temperatura è alta, indossare più possibile biancheria intima leggera che possa ridurre l’umidità sulla pelle.

Per gli uomini: potete scegliere tra boxer e slip in microfibra, che fanno traspirare la pelle e non impediscono i movimenti; per le donne: badate soprattutto alla scelta del reggiseno (che deve essere traspirante e con un buon sostegno per consentire libertà di movimento). Meglio usare per l’attività fisica i reggiseno privi di ferretto, ma dotati di sottoseno in spugna. Potete sceglierli in vari tessuti: cotone, poliestere, poliammide, con o senza spalline imbottite. Anche gli slip devono essere il più possibile comodi per non intralciare i movimenti. La linea Pompea ha creato l’intimo senza cuciture, adatto a chi pratica attività sportiva.

Cosa indossare in palestra

Innanzitutto è consigliabile evitare di indossare indumenti troppo stretti, che durante l’allenamento potrebbero creare problemi alla circolazione del sangue. I muscoli, sottoposti allo sforzo, necessitano di una buona ossigenazione sanguigna, quindi non tollerano forzature di alcun tipo. Una regola che vale per tutti, professionisti o meno, è quella di vestirsi a strati, in modo da potersi alleggerire man mano che aumenta il ritmo dell’allenamento.

Si potrebbe cominciare gli esercizi in palestra indossando pantaloncini o pantaloni, sempre larghi e comodi, e sopra una felpa non troppo pesante, ma con le maniche lunghe. Poi, quando la fase di riscaldamento finisce e comincia l’allenamento vero e proprio, possiamo rimanere con indosso la sola t-shirt. Durante la fase finale dello stretching possiamo rimettere la felpa, dato che la temperatura corporea tende ad abbassarsi. Ma vediamo nel dettaglio cosa indossare durante i nostri allenamenti in palestra.

Indispensabile per chi pratica esercizio in palestra è la canottiera (che è un capo che anche le donne stanno rivalutando, per la sua praticità e il comfort). Preferibilmente di cotone, la canottiera non preclude la possibilità di svolgere qualunque movimento in piena libertà. Si consiglia di acquistare i pantaloni badando che siano in tessuto leggero e traspirante. Vanno bene sia lunghi che corti, ovviamente per gli uomini in estate gli short con lo slip interno sono l’ideale. Molto diffusi anche i fuseaux sia per uomo che per donna, sempre in tessuto sterchi che sia anche traspirante e leggero. Per quanto riguarda le calze, acquistate quelle adatte per fare sport. Evitate tessuti come la seta o il filo di scozia, che non lasciano respirare i piedi, e causano problemi di sudorazione. Rivolgetevi alle marche di abbigliamento sportivo, e non vi sbaglierete.

Per le scarpe invece l’imperativo è: comodità! Oltre ad essere belle e “alla moda”, dovete valutare che le scarpe che utilizzerete in palestra siano confortevoli e che siano adatte ad evitare distorsioni o problemi alle caviglie. Per l’aerobica o altra attività che richiedono movimenti veloci ci vogliono scarpe leggere, e che proteggano i talloni attutendo i colpi.

E poi ci sono anche i top e le t-shirt. Colorate, modaiole, con forme anatomiche. C’è solo l’imbarazzo della scelta, visto che marchi famosi come Dimensione Danza, Freddy, Nike ne sfornano di continuo di bellissime.

Accessori

Da non sottovalutare l’importanza degli accessori abbinabili all’abbigliamento per palestra, alcuni dei quali davvero utili per un completo e salutare allenamento in palestra! Facciamo di essi una rapida carrellata:

  • fascia tergi sudore: in estate serve ad asciugare il sudore, in inverno riscalda proteggendo la fronte dal freddo (soprattutto se si fa attività all’aria aperta). Alcune fasce in commercio coprono anche le orecchie, mantenendo una perfetta vestibilità. Altre sono fatte con colori rifrangenti, e quindi adatte per agire in condizioni di scarsa visibilità;
  • guanti: sono molto utili per facilitare la presa degli attrezzi, mantenendo sempre le mani asciutte e fresche. Di solito sono fatti di pelle sintetica per assicurare aderenza;
  • polsino: può essere in poliestere o cotone, serve a ad assorbire il sudore. Maggiormente usato da chi pratica pallavolo o tennis;
  • asciugamano: serve sia ad asciugare il sudore, sia a proteggere il corpo dal contatto diretto con l’attrezzo ginnico sul quale si sta lavorando. Questo accorgimento ci protegge da eventuali batteri, dato che gli attrezzi vengono usati continuamente da tantissime persone. E’ anche un gesto cortese nei riguardi di chi utilizzerà l’attrezzo dopo di noi;
  • gilet: è un capo molto utile per chi pratica sport all’aria aperta. Protegge il corpo da vento o pericoli di raffreddamento, e nello stesso tempo isola il calore, controllando l’umidità;
  • scaldamuscoli: erano un accessorio che andava forte negli anni ’80, ed ora sono diventati diffusissimi anche per passeggiate in città. Hanno la funzione di proteggere e riscaldare le gambe;
  • tappetino: è di primaria importanza se si svolgono esercizi a terra (come per esempio gli addominali). Un buon tappetino deve essere in gommapiuma o comunque in tessuti ammortizzanti. Inoltre è consigliabile che sia antiscivolo e lavabile. Per trasportarlo con facilità è dotato in genere di una chiusura a tracolla.

Per quanto riguarda il lavaggio dei capi di abbigliamento e di tali accessori, acquistate detersivi antibatterici e disinfettanti. E mi raccomando, effettuate lavaggi frequenti!

Marche

Se visitate il sito italiano ufficiale della “Nike” (nike store) vi accorgerete che è una ricca vetrina virtuale di abbigliamento sportivo di altissima qualità. Sulla home page è possibile scegliere la categoria desiderata. Poi c’è anche la sezione “Personalizza”, che dà la possibilità di crearsi uno stile di abbigliamento (completo di accessori) come noi lo desideriamo. Proprio come se fossimo in negozio! Comunque acquistare on-line prodotti del marchio Nike è veloce e conveniente. Provateci!

New entry, ma subito diventate famose e conosciute (grazie anche alla pubblicità durante note trasmissioni televisive), le marche “Dimensione Danza” e “Freddy”. Queste vendono soprattutto capi di abbigliamento pratici e adatti per i più giovani, che praticano la danza o la palestra. Sui rispettivi siti trovate il catalogo con l’abbigliamento e i coloratissimi accessori. Per essere modaiole anche durante il tempo libero!

Anche la Lotto è una marca affermata nel settore dell’abbigliamento da palestra. In occasione del suo 35° compleanno propone una serie di vantaggiose offerte. Potete visionare il sito per conoscere le promozioni disponibili e il catalogo dei prodotti. Anche gli accessori, come le borse, meritano attenzione, perché colorati e dalle forme trendy!

Se poi siete abili navigatori e vi interessa l’acquisto on-line, su Internet trovate moltissimi negozi virtuali di abbigliamento per palestra. Per esempio Velvet Gym, che vende accessori, abbigliamento sportivo e tecnico, per fitness. Potete trovare anche offerte e vendite promozionali sui vari prodotti di tanto in tanto.  Anche la Velvet utilizza la possibilità di creare gli abbinamenti personalizzati, proprio come fanno le grandi marche. Comunque risulta essere un marchio abbastanza affidabile.

Andare in palestra con un abbigliamento pratico ma al tempo stesso alla moda è il desiderio di tutti. Se siete anche voi alla ricerca capi sportivi sfiziosi, femminili ed anche un tantino sexy, non perdetevi la collezione “Fiorucci Athletic Glamour” (che è dedicata alle ragazze). I soggetti sono quelli classici di Fiorucci, ma rivisitati e adattati alla nuova linea: gli angioletti con le ali, l’angioletto-diavoletto, il cuoricino rosso. I pantaloni con la coulisse sono il massimo della comodità, ma potete anche indossare gonne con scaldamuscoli e i praticissimi leggins.

Abbigliamento da spinning

In quasi tutte le palestre è presente questo tipo di disciplina, lo Spinning. Si tratta di un allenamento di tipo cardiocircolatorio, effettuato tramite l’uso di una bike e al ritmo di musica. Non è un’attività che richiede un fisico “bestiale”, ma è meglio essere fisicamente in forma. I neofiti di questa disciplina sappiano che gli inizi non sono facili, e che solo dopo un allenamento costante si cominciano ad intravedere i primi risultati. E’ quindi importante – soprattutto all’inizio – essere seguiti da un bravo istruttore, che sappia impartire le prime basilari istruzioni per procedere nell’allenamento. Possiamo regolare noi stessi l’intensità dell’allenamento, in base a come ci sentiamo. Il consiglio è quello di non forzare mai, e di ascoltare le reazioni del nostro corpo allo sforzo fisico.

L’abbigliamento da spinning è quello che in genere si usa per la palestra. Si consigliano i pantaloncini con imbottitura interna, scarpe da ginnastica (meglio quelle da mountain bike), che consentono una migliore pedalata. Se poi si diventa esperti, si può optare per i capi più tecnici, ma questi costano un po’ di più e sono in vendita nei negozi specializzati! Se vi trovate nei pressi di Roma, visitate il primo negozio di Spinning originale, un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati di spinning e per chi si è avvicinato da poco a questa splendida disciplina. Qui troverete capi tecnici adatti per praticare lo spinning a tutti i livelli. La qualità dei materiali è ottima, il design americano, lo staff preparato ed esperto.

Lo spinning è faticoso ma divertente, conviene indossare indumenti comodi che non ci intralcino. Ma ricordate sempre che, anche se la palestra non è certo una sfilata di moda, è qui che la maggior parte dei cuori solitari conquista la sua dolce metà, il luogo in cui si fanno molte conoscenze amorose e non! Allora vestiamoci comodi ma anche alla moda. Buona scelta!

Publicato: 2010-04-03Da: Redazione

Potrebbe interessarti

migliori maglie termiche

Migliori maglie termiche

Le maglie termiche sono un indumento da indossare sotto ai vestiti, a diretto contatto con la pelle, per mantenere il corpo ad una temperatura ideale. Sono l’indumento ideale per tutti coloro che trascorrono gran parte della giornata all’aperto o vivono in zone particolarmente fredde. Solitamente, le maglie termiche sono utilizzate dagli sportivi che praticano attività sportiva all’aperto. Basta pensare a che pratica lo scii o altri sport sulla neve, ma anche calciatori, ciclisti, ecc. Leggi la nostra guida per conoscere le migliori maglie termiche presenti in commercio.

2017-11-17Redazione
Migliori siti web dove acquistare scarpe

Migliori negozi di scarpe online

Oggi l’acquisto online è un mercato in forte espansione e il settore delle scarpe è quello che va per la maggiore. Su internet sono presenti un gran numero di siti che mettono a disposizione modelli di scarpe più esclusivi a prezzi competitivi ma è importante prestare attenzione poiché si corre spesso il rischio di essere truffati. Quindi se decidiamo di acquistar online un paio di scarpe è preferibile optare per un portale fidato e con un ottimo servizio di reso. Ecco i cinque migliori negozi di scarpe online.

2016-10-17Redazione

Idee costumi di Carnevale per bambini

Ogni anno i bambini vogliono festeggiare il Carnevale travestendosi nei più svariati personaggi dei cartoni animati, dei fumetti o dei loro libri preferiti. Per loro è un sogno che si avvera, per i genitori a volte può essere difficile soddisfare i desideri dei figli e aiutarli nella scelta del loro costume. Leggi la guida per avere utili idee su come scegliere il costume da carnevale per il proprio bambino.

2016-01-20Redazione

Abbigliamento da jogging

È universalmente riconosciuto che l’attività fisica fa bene al corpo e alla mente, ci aiuta a mantenerci sani e a eliminare le sostanze negative che altrimenti si accumulerebbero nel nostro corpo. Tra le attività, la più semplice, naturale ed economica per tutti è sicuramente la corsa leggera. Vediamo quindi qual è l’abbigliamento da jogging più adatto.

2013-06-02Redazione