Abbigliamento militare americano

Categoria: Abbigliamento Archivio
Tag:
Condividi:

Caratteristiche

L’abbigliamento militare presenta specifiche caratteristiche, e i capi che possono essere indossati sono diversi: troviamo i pantaloni (in genere larghi e con le tasche laterali sul basso), i berretti, i capelli con la visiera, le t-shirt, le camicie, le maglie, gli accessori, i guanti, la mimetica e addirittura gli elmetti!

Per quanto riguarda i colori, si tratta di quelli tipici usati nell’esercito, quindi i toni del verde e del marrone in tutte le gradazioni. La mimetica può essere anche di colore grigio, che si alterna al bianco su pantaloni e giacche.

I materiali utilizzati in genere per questi capi di abbigliamento sono resistenti, elasticizzati e di buona qualità. Inoltre tali materiali sono anche abbastanza traspiranti, quindi sono in grado di proteggere il corpo dall’eccessiva sudorazione. La qualità e la resistenza di questi capi fa sì che possano durare a lungo nel tempo, senza rovinarsi. Le camicie, per esempio, raramente si scoloriscono, e le giacche possono tollerare anche lavaggi ad alte temperature senza esserne minimamente intaccate. Tipici dell’abbigliamento militare sono gli anfibi, pesanti calzature adatte ad essere utilizzate su ogni tipo di terreno, anche il più impervio, e per questo indossate dalla maggior parte dei corpi militari.

Ci sono poi gli accessori militari, come per esempio le borse e gli zaini, in genere realizzati con materiali molto resistenti e comodi per le varie circostanze. Si tratta di accessori adatti ad essere trasportati, e capienti al loro interno. Gli zaini in genere sono grandi e voluminosi, perché i militari sono soliti riempirli con tutto ciò che a loro serve.

L’abbigliamento militare è usato soprattutto dai giovani, che amano mixare questo stile con capi sportivi, ed il risultato è molto positivo! Le ragazze scelgono canotte color verde militare, cui abbinano pantaloni larghi e multi tasche. Ovviamente, se non si vuole optare per gli anfibi (più adatti ai maschi), almeno che si indossi una scarpa sportiva e bassa. Quali sono le tipologie di persone che indossano tale abbigliamento militare? Abbiamo già accennato ai giovanissimi, che optano per i capi in stile militare perché li trovano comodi e “alla moda”. Poi ci sono persone che utilizzano tale abbigliamento per praticare alcune attività sportive, quali la caccia o la pesca. In genere i cacciatori indossano la mimetica come quella dei soldati, per alcuni motivi: è comoda, non intralcia i movimenti, ed è l’ideale per mimetizzarsi tra la vegetazione per catturare la preda. I pantaloni multi tasche sono adatti ad inserire le cartucce e l’occorrente per la caccia, ma anche i pescatori li trovano comodi. Poi ci sono gli appassionati della divisa e delle forze armate, che optano per questo tipo di abbigliamento per indossare qualcosa di originale, oppure in occasione di una festa mascherata. A volte basta poco per rendere più ricercato uno stile, per esempio una camicia verde militare o una giacca abbinati ad un semplice jeans.

L’abbigliamento militare utilizzato per fini sportivi può essere di qualche taglia in più, perché in genere si indossa più largo. Quindi le persone più esili trovano maggiori difficoltà a trovare capi di abbigliamento militare, rispetto ai più corpulenti e robusti.

L’abbigliamento militare italiano differisce da quello tipico americano. I capi militari stile americano hanno quasi tutti il rivestimento in goretex, che è una sostanza altamente isolante (sia dal caldo che dal freddo). Gli equipaggiamenti dei militari USA sono adatti per essere indossati in inverno, quando le temperature sono particolarmente basse, ma anche quando fa molto caldo. Sia d’inverno che d’estate le scarpe usate sono gli anfibi, che non differiscono per modelli in Italia e in America, e sono adatte a qualsiasi circostanza. Anche alle passeggiate in città!

Gli appassionati di questo tipo di abbigliamento sanno bene dove acquistarlo, che siano negozi o le bancarelle del mercatino, dove è possibile trovare vere e proprie occasioni!

Basco

Il basco è un accessorio che in genere richiama alla mente un corpo militare. Si tratta di un cappello realizzato in panno, in feltro o in lana, e non ha la visiera. Il nome “basco” deriva dal fatto che i primi ad usarlo sono stati i contadini dei Paesi baschi, che lo indossavano durante il lavoro.

Il corpo militare degli “Alpini” francesi utilizzò il basco come accessorio militare nel 1888. In seguito fu utilizzato anche durante la guerra civile spagnola e nel Secondo Conflitto Mondiale. Il colore del basco identifica il corpo militare che lo adopera, spesso viene aggiunto un fregio o uno stemma. Questo accessorio si è subito diffuso con rapidità, perché è economico nei materiali e molto comodo. Inoltre, grazie ai suoi materiali flessibili, può essere facilmente piegato e portato in tasca.

In Italia il basco è stato utilizzato dalle Forze Armate tra gli anni ’60 e gli anni ’80. Il colore era particolare, si trattava del khaki. Successivamente è stato sostituito dal colore nero, e dal 1968 è entrato regolarmente nell’uso dell’Arma dei Carabinieri. Gli alpini in Italia non indossano il basco, mentre in genere tutti gli altri corpi militari lo indossano.

Il basco è un accessorio molto diffuso anche tra chi non è militare, ed è molto “alla moda”. Potete provare a visitare qualche sito specializzato nella produzione di cappelli se volete procurarvene uno, o anche nella sezione specifica dedicata agli accessori che trovate sul sito “E-bay”. Potete scegliere qualsiasi colore, ma se vi piace lo stile sportivo/militare vi consiglio soprattutto i colori blu o verde militare. Il basco può essere indossato con una giacca informale, ma anche abbinato ad un cappotto più elegante. Chi non ama il basco, può completare il suo stile militare indossando un berretto semplice in lana o un cappellino con la visiera.

Dove acquistare

Se volete acquistare dei capi d’abbigliamento militare, sappiate che in giro si trovano sia nuovi che usati. Nel primo caso, esistono negozi specializzati nella vendita di abbigliamento sportivo/militare. Nel secondo, i mercatini delle pulci sono i luoghi più consoni per trovare capi militari usati, e quindi anche convenienti dal punto di vista economico. Se invece serve una divisa o un uniforme per partecipare ad una festa mascherata, allora è consigliabile rivolgersi direttamente all’azienda che le produce, oppure farsela regalare da qualche conoscente che appartiene alle forze dell’ordine.

I capi usati potrebbero presentare qualche sdrucitura o difetto dovuto all’uso, che per alcuni rappresentano elementi che rendono il capo più “vissuto”, e quindi con una storia. Acquistare al mercatino delle pulci ha sempre un fascino particolare,oltre al fatto che si trovano molto spesso delle buone occasioni. Questo luogo è frequentato per la maggior parte dai giovani, che amano l’abbigliamento sportivo e militare, ma che hanno pochi soldi da spendere. E’ possibile trovare interi stock di mimetiche, t-shirt verde militare, ed anche anfibi. Bisogna però essere fortunati nel reperire la taglia più giusta. Ovviamente i capi usati vanno sempre lavati prima di essere indossati, con un disinfettante per la biancheria molto delicato, che non intacchi i colori. I capi più “economici” sono in genere le t-shirt e i capellini militari. I modelli più particolari, come lo stile militare americano, hanno dei costi maggiori, ma ciò non toglie che possiate scovare qualche buona occasione frugando tra le bancarelle dei mercatini.

Nelle grandi città ci sono negozi di abbigliamento sportivo con il reparto “militare”. Potete entrare, dare un’occhiata ai prezzi e decidere se optare per i capi nuovi o usati. Se state cercando qualche capo in particolare, allora questi negozi fanno al caso vostro. Per trovare i punti vendita a voi più vicini, può aiutarvi il web. Buona ricerca!

Esistono parecchie aziende specializzate nella produzione di capi di abbigliamento militare, che esportano i loro prodotti in tutto il mondo. Di esse abbiamo fatto una rapida carrellata, individuando quelle più conosciute nel settore, e che hanno anche una discreta visibilità sul web.

L’azienda italiana Propper è specializzata nel campo dell’abbigliamento militare, e vanta un’esperienza di diversi anni nel settore. I capi prodotti da questa azienda sono moderni e confortevoli, adatti alle particolari esigenze delle forze armate. I capi sono tutti sottoposti a controlli rigorosi, quindi presentano una certa garanzia di qualità.

L’azienda “Ctf” opera nel settore dell’abbigliamento militare da parecchi anni, e realizza capi di abbigliamento confortevoli e molto curati nei particolari. Tutti i prodotti vengono realizzati utilizzando materiali italiani, attraverso l’uso di tecnologie moderne ed avanzate.

Un’altra azienda del nostro Paese che si occupa della produzione di capi di abbigliamento di tipo militare è la Pxprato. L’azienda è stata costituita nel 1991, e da allora si è sempre più specializzata nell’abbigliamento militare per i reparti speciali. I capi realizzati offrono una protezione efficace in qualsiasi condizione atmosferica, e in situazioni particolarmente avverse.

L’azienda In divisa si occupa della produzione e vendita all’ingrosso di capi di abbigliamento militare. E’ possibile anche effettuare acquisti al dettaglio. Questa azienda, che si trova a Firenze, è fornita di un servizio di sartoria, per apporre eventuali modifiche ai capi acquistati, in modo da renderli perfetti per essere indossati.

Poi troviamo la Lovers, che è l’azienda che fornisce l’esercito italiano dal 1982. Questa azienda ha due sedi, una in Italia, l’altra in Romania. La grande esperienza nel settore e la scelta di materiali affidabili e sicuri rendono i capi di abbigliamento militare della Lovers di ottima qualità, ed anche parecchio ricercati nello stile.

Comprare su internet

Chi preferisce effettuare gli acquisti on-line, può trovare diverse occasioni navigando in Rete. Ricordate però che acquistando on-line dovete considerare le spese aggiuntive di spedizione.

Inoltre, non potendo provare direttamente i capi, bisognerà ispirarsi a modelli già visti indossati da altri, e sperare che su di voi faccia lo stesso effetto. Nei vari siti specializzati nella vendita di abbigliamento militare troverete un vasto assortimento di capi, e in genere sono disponibili le varie taglie.

Anche i prezzi variano a seconda dei modelli scelti, ma in generale c’è più convenienza rispetto ai punti vendita. Abbiamo fatto un giro sulla Rete per reperire alcuni siti affidabili, che vi consigliamo per effettuare i vostri acquisti.

Il sito www.militaria.it ci ha colpito per la sua completezza, l’ordine nella struttura e il catalogo ricco di capi ed accessori. C’è anche la sezione “Conto vendita”, che propone la vendita dell’usato. I costi di spedizione vengono annullati se si effettua un ordine che supera gli 80 euro. Potete scegliere il metodo di pagamento più adatto alle vostre esigenze.

Un altro sito che potete consultare per i vostri acquisti on-line si chiama www.spacciomilitare.com. Sulla home-page c’è un menù a tendina dal quale è possibile selezionare la categoria prescelta. C’è di tutto: bermudas, bandanas, berretti, calzature militari, camicie, borse militari, ecc. Il sistema di ordinazione è facile ed immediato, basta registrarsi e si entra con facilità nel sito tutte le volte che lo si desidera.

Un sito punto di riferimento per chi pratica la caccia e per tutti gli appassionati di abbigliamento militare è www.ilmercenario.it. Ve lo consigliamo perché è ricco di capi ed accessori, disponibili in tutte le taglie, per uomini e donne. E’ possibile trovare prezzi davvero vantaggiosi.

Il sito www.raffus.it è soprattutto specializzato nel “soft air”. Se siete curiosi, andate a dargli un’occhiata. Da consultare la sezione delle “occasioni”.

Publicato: 2010-04-03Da: Redazione

Potrebbe interessarti

migliori maglie termiche

Migliori maglie termiche

Le maglie termiche sono un indumento da indossare sotto ai vestiti, a diretto contatto con la pelle, per mantenere il corpo ad una temperatura ideale. Sono l’indumento ideale per tutti coloro che trascorrono gran parte della giornata all’aperto o vivono in zone particolarmente fredde. Solitamente, le maglie termiche sono utilizzate dagli sportivi che praticano attività sportiva all’aperto. Basta pensare a che pratica lo scii o altri sport sulla neve, ma anche calciatori, ciclisti, ecc. Leggi la nostra guida per conoscere le migliori maglie termiche presenti in commercio.

2017-11-17Redazione
Migliori siti web dove acquistare scarpe

Migliori negozi di scarpe online

Oggi l’acquisto online è un mercato in forte espansione e il settore delle scarpe è quello che va per la maggiore. Su internet sono presenti un gran numero di siti che mettono a disposizione modelli di scarpe più esclusivi a prezzi competitivi ma è importante prestare attenzione poiché si corre spesso il rischio di essere truffati. Quindi se decidiamo di acquistar online un paio di scarpe è preferibile optare per un portale fidato e con un ottimo servizio di reso. Ecco i cinque migliori negozi di scarpe online.

2016-10-17Redazione

Idee costumi di Carnevale per bambini

Ogni anno i bambini vogliono festeggiare il Carnevale travestendosi nei più svariati personaggi dei cartoni animati, dei fumetti o dei loro libri preferiti. Per loro è un sogno che si avvera, per i genitori a volte può essere difficile soddisfare i desideri dei figli e aiutarli nella scelta del loro costume. Leggi la guida per avere utili idee su come scegliere il costume da carnevale per il proprio bambino.

2016-01-20Redazione

Abbigliamento da jogging

È universalmente riconosciuto che l’attività fisica fa bene al corpo e alla mente, ci aiuta a mantenerci sani e a eliminare le sostanze negative che altrimenti si accumulerebbero nel nostro corpo. Tra le attività, la più semplice, naturale ed economica per tutti è sicuramente la corsa leggera. Vediamo quindi qual è l’abbigliamento da jogging più adatto.

2013-06-02Redazione